Venerdì 11 giugno 2021
Regolamento del Campionato Femminile delle 3 anni
Campionato Femminile 3 anni 2021
RegolamentoRequisiti di partecipazioneIl Campionato Femminile dei tre anni 2021
è un Gran Premio
riservatoa cavalledi tre anni nel 2021(leva 2018-lettera C), allevate in Italia, vincitrici di almeno € 5.000,00o con record di 1.16.5nella carriera (tarato) al 30 Giugno 2021, iscritte al Libro Genealogico del Cavallo Trottatore Italiano.Modalità di svolgimentoIl Campionato Femminile dei tre anni 2021 si svolge con la formula di tre prove di qualificazione su base territoriale e finale.
Le prove di qualificazione si svolgono entro il 20 Luglio 2021 secondo le seguenti modalità:
San Giovanni Teatino
Prova riservata alle cavalle di proprietà di scuderie con sede legale nelle Regioni:
TOSCANA -MARCHE -ABRUZZO -UMBRIA -SARDEGNA -LAZIO;
Torino
Prova riservata alle cavalle di proprietà di scuderie con sede legale nelle Regioni:FRIULI VENEZIA GIULIA -VENETO -TRENTINO ALTO ADIGE -EMILIA ROMAGNA -PIEMONTE -LIGURIA -VALLE D'AOSTA -LOMBARDIA.
Napoli
Prova riservata alle cavalle di proprietà di scuderie con sede legale nelle Regioni:CAMPANIA -PUGLIA -BASILICATA -CALABRIA -MOLISE -SICILIA;
La Finale con dotazione di importo pari a € 88.000,00 si disputa presso l'ippodromo del
Garigliano di SS. Cosma e Damiano in data 5 Agosto 2021 sulla distanza di metri 2.100 con partenza con autostart.
Le prove di qualificazione si svolgonosulla media distanza con partenza con autostart e sono riservate ai soggetti appartenenti alle scuderie con sede legale nella Regione corrispondente alla data di chiusura delle iscrizioni.Nel caso dovesse verificarsi un successivo passaggio di proprietà a favore di una scuderia con sede legale in altra Regione, la cavalla partecipa,comunque,alla divisione regionale di appartenenza alla data dell’iscrizione.
Per le cavalle con più di un proprietario fa fede la sede legale del titolare a correre.Per le cavalle di proprietà estera fa fede il luogo di residenza dell’allenatore delle stesse. Qualora anche l’allenatore dovesse avere residenza all’estero, fa fede il luogo di residenza dell’allevatore della cavalla. La dotazione delle prove di qualificazione è di importo pari a € 12.100,00 finanziati dallo stanziamento ordinario dell’ippodromo dove si svolgono le prove. Il numero minimo dei partenti per le prove di qualificazione è fissato in 5. Leprime quattro classificate delle prove di qualificazione accedono alla Finale.In caso di rinuncia di una delle finaliste, questa non viene sostituita.In caso di classificazione ex aequo nelleprove di qualificazione,accede alla Finale la cavalla con la miglior classifica al momento della disputa delle prove. Per la finale è previsto recinto di isolamento.
 
Modalità di iscrizione e dichiarazione di partenzaLe operazioni di iscrizione, classifica e partentiper leprove di qualificazione, da svolgersi presso la società organizzatrice della singola corsa, seguono le procedure dei grandi premi diGruppo II con i parametri statuiti dalla circolare di programmazione vigente.Nulla è dovuto per iscrizioni e partenti.Modalità di estrazione dei numeri della FinaleI numeri della Finalesono assegnati mediante sorteggio integrale,senza applicazione dei parametri, effettuato pubblicamente presso l’Ippodromo del Garigliano e trasmesso in diretta TV sul canale UNIRE SAT Lunedì 26Luglio2021alle ore 19:30.Le cavalle qualificate allaFinalesono considerate partenti a tutti gli effetti.In caso di eventuali ritiri,vengono allontanate dalle corse per i successivi 10 giorni a partire dalla data della disputa della finale