Sabato 11 settembre 2021
Bepi Bi resiste agli attacchi finali
Bepi Bi, annunciato non al massimo della forma dopo la sosta non lunga due mesi e mezzo, ma dovuta a problemi fisici, dunque guarito, ma ancora non al top della condizione fisica. Poteva avere un rientro più soft il 4 anni portacolori di Biasuzzi, ma la “responsabilità” é stata dei coetanei che hanno viaggiato forte oggi. 2200 metri sula pista di Follonica sono severi. Una vittoria senza strafare, per l'attacco veramente furibondo di un Biagio Trebi' molto determinato all'esterno e con Enrico Bellei che sapeva di aver un 4 anni in gran forma. Gran finish di Brillant Ferm, ancora il team Farolfi-Baroncini. Di nuovo un cavallo che conclude in “gabbia” all'interno é il secondo allievo di Alessandro Gocciadoro e segue Bahamia: il veloce Billy Idol Jet, che aveva lasciato il comando a Bepi Bi, non trova spazio all'interno. Per i primi quattro il miglior tempo in carriera sul doppio chilometro. Non é stato un rientro soft per Bepi Bi, figlio di Donato Hnover e Lorraine Bi nel segno di Biasuzzi che onorano anche così la recente scomparsa di Fabio Biasuzzi. Per Bepi Bi la seconda vittoria classica in Italia, aveva vinto a 3 anni il G.P. Orsi Mangelli a Vinovo.
FOLLONICA Dei Pini - 1.400 mt
taratura pista 19.0
Sabato 11/09/21
618.25 - PR. CITTA' DI FOLLONICA MASCHI - condizionata - gr. 3 - 4 anni - indigeni - maschi - castroni
E 40.040 - ( - buono)
qppropr.allev.
5 BEPI BI 2200 A.Gocciadoro 12.1 14.232,40 4.004,00
6 BIAGIO TREBI' " E.Bellei 12.2 6.806,80 1.674,40
7 BRILLANT FERM " A.Farolfi 12.2 3.712,80 873,60
3 BILLY IDOL JET " Fed.Esposito 12.3 1.856,40 436,80
4 BOCCADAMO " V.P.Dell'Annunziata 12.5 1.237,60 291,20
1 BRISTOL CR " G.Di Nardo 12.6
9 BOLTIGEUR ERRE " D.Battistini 13.0
2 BOLT " R.Vecchione 13.5
8 BALDUR " Man.Matteini 13.6