Martedì 3 gennaio 2017 Galoppo e Trotto
Sindacati chiedono un incontro
con Mipaaf e Comune di Napoli
SLC – CGIL FISASCAT – CISL UILCOM – UIL
Segreterie Regionali Campania/ Territoriali di Napoli

Comunicato Sindacale

Abbiamo appreso con sconcerto e rabbia dalla Direzione dell’ Ippodromo di Agnano che gli impegni presi dal Ministero per ridare spinta al settore ippico, sono stati non solo disattesi ma addirittura rimangiati. In particolare parliamo dello slittamento al 2018 della classificazione nazionale degli ippodromi con cui l’Ippodromo di Agnano avrebbe visto riconosciuto il ruolo di alta rilevanza che già sussiste nei fatti e con cui si sarebbe anche rimodulato il sostegno finanziario mettendo un po’ di ordine alla situazione attuale che vede altre strutture ottenere finanziamenti in modo decisamente sproporzionato per dimensioni e volume di corse.
A ciò si aggiungono inoltre tutta una serie di regole di cui si doveva avere certezza per garantire un futuro industriale stabile e che invece sono sepolte nella confusione istituzionale a tutti i livelli, su cui non si può che pensare male.
In seguito a ciò, la direzione dell’Ippodromo di Agnano ci comunica l’apertura della procedure di mobilità per i lavoratori che, come al solito, portano la croce per le inadempienze scellerate delle politiche, in particolare del Ministero competente, e di tutti i livelli istituzionali che troppo spesso preferiscono le parole ai fatti.
Ricordiamo qualora ce ne fosse bisogno che parliamo di una struttura di rilevanza non solo per Napoli ma per tutto il Mezzogiorno, che merita la degna attenzione anche del Ministero del Mezzogiorno.
Per questi motivi, le scriventi OO.SS., chiedono l’immediata convocazione di un tavolo di crisi per questa vertenza al Comune di Napoli e al Ministero delle Politiche Agricole.
Inoltre sollecitano anche l’intervento del Ministero per il Mezzogiorno al fine che gli impegni presi vengano rispettati e che non si scriva un’altra pessima pagina di politica che invece che difendere i lavoratori ne mette in crisi l’esistenza.

Napoli, 30/12/2016.
Segreterie Regionali Campania/Territoriali Napoli.
SLC CGIL – FISASCAT CISL - UILCOM UIL 
segnala/condividi
questo articolo
prima pagina
+ ultime notizie
Copyright © Galoppo e Trotto