Sabato 17 giugno 2017 Galoppo e Trotto
Carabinieri stop a Timoko e record nel Kimy Grand Prix
Scatenato Carabinieri sottopone il decenne e favorito Timoko ad uno “strapazzo” non previsto sul doppio chilometro di Kouvala. Doppia fatica, in quanto Timoko, che con il passare degli anni è un velocista e più “comodo” quando è in testa, ha dovuto subire un violento attacco iniziale di Seabiscuit. E’ partito ad un giro dalla finale di gran lena il vincitore figlio di Wellono Boko e Dew Princess, sei anni allenato da Peter Untersteiner e che il 3 giugno scorso aveva vinto in 1.12.3 sui 2640 metri a Mantorp. Pressing quasi rabbioso e passa in retta stabilendo anche il primato del Kimy Grand Prix con il tempo di 1.11.1
Festa in famiglia “rovinata” da Carabinieri, infatti al terzo posto si è piazzato un convincente Dreammoko, giovane figlio di Timoko e che ha già acquisito un valore internazionale. 
Kouvola - 17/6/2017
Hevonen / Ohjastaja Aika     Kerroin Palkinto Matka:rata
1. 4 Carabinieri Johan Untersteiner 11,0    64 100 000 € 2100:4
2. 3 Timoko Björn Goop 11,1    18 35 000 € 2100:3
3. 9 Dreammoko Gabriele Gelormini 11,3    256 17 000 € 2100:9
4. 5 Up And Quick Joseph Verbeeck 11,5    116 8 500 € 2100:5
5. 7 Big Headache Heikki Mikkonen 11,6    945 4 500 € 2100:7
6. 10 Jonesy Tuomas Korvenoja 11,7    586   2100:10
7. 2 Buzz Mearas Jorma Kontio 11,8    127   2100:2
8. 8 Trebol* Gabriel Pou Pou 11,8    175   2100:8
9. 1 Workout Wonder Tommi Kylliäinen 11,9    70   2100:1
  6 Seabiscuit Mika Forss   582   2100:6


segnala/condividi
questo articolo
prima pagina
Copyright © Galoppo e Trotto