Revoke your cookie google choice
Friday 26 January 2024
Prima apprezziamo e... meglio é
Prima conosciamo ed… apprezziamo,  meglio é. Lo scopo è far conoscere in anticipo ed approfondire la produzione dei puledri indigeni nati nel 2023, un interessante elenco che conferma quanto sia costante e presente la ricerca della qualità che i nostri sponsor perseguono con successo. Ricordando che "Il servizio promozionale é riservato agli allevamenti i cui dati sono gestiti da gaet.it" pubblichiamo “PULEDRI in ANTEPRIMA” con un elenco che, per ora,  comprende 397 puledri presentati da 23 allevatori e che, risultati alla mano, ben rappresentano il valore internazionale raggiunto dall'allevamento italiano e da ormai diverse stagioni sono esempi quasi quotidiani del successo che i trottatori italiani conquistano nelle maggiori piazze ippiche mondiali.
Scorrendo l'elenco degli allevatori in “Anteprima” vediamo che ci sono stud di chiara e conquistata fama a suon di vittorie.. e una buona parte sono veramente dei più noti in Italia. In testa, per numero di prodotti presentati, figura l'Allevamento Toniatti davanti a Biasuzzi, Folli e Della Serenissima ma anche gli altri sono ben noti e c'è anche un caso di recente fondazione.
Puledri con un'ottima “carta” ed infatti alcuni tolti prima dell'elenco ufficiale, per essere già stati acquistati. Un'ampia scelta tra 89 stalloni di meritata fama e per numero di prodotti figura in testa Maharajah, al secondo posto la novità E L Ideal, un figlio di Muscle Hill e Courtney Hall (da Garland Lobell) con brillante carriera in Usa. Massima attenzione sulle prime stagioni già esaurienti di Twister Bi, per carriera e genealogia un degno erede del grande Varenne. Molto atteso Calgary Games, fuoriclasse annunciato in pista e crediamo anche nella nuova veste di stallone. Interessante presenza di Axl Rose, campione indigeno molto atteso alle prime stagioni. Per l'allevamento Toniatti anche un figlio dello scomparso Wishing Stone, molti vincitori anche dopo la scomparsa del loro padre. Citiamo per dover di cronaca la presenza di Impala Wise As, madre Laydone del derbywinner Expo Wise As. Ma é un elenco straordinario di qualità e con l'imbarazzo della scelta, ma dove cade l'occhio, non si sbaglia! Anteprima quanto mai utile ed opportuna.
Copyright ©
GALOPPO e TROTTO